Come Aggiungere Google Analytics su WordPress

aggiungere-Google-Analytics-su-wordpress

Google Analytics è il migliore strumento di monitoraggio delle visite ai siti web e del comportamento dei visitatori durante la navigazione. Anche su WordPress è possibile aggiungere Google Analytics, così come sugli altri CMS. Questo strumento, totalmente gratuito, offre la possibilità di ottenere preziose informazioni che possono aiutare a capire dove il sito possa essere migliorato per aumentare il numero di visitatori, il tempo di permanenza sul sito e tanto altro.

Consiglio vivamente di scegliere Google Analytics come strumento per il monitoraggio di WordPress. A differenza di altri strumenti, è molto più preciso e, come detto, oltre a contare le visite fa molto di più.

Nella “lotta” per la conquista della visibilità, è estremamente importante sapere come i visitatori si “muovono” sul sito, per conoscere quali pagine debbano essere migliorate. Oltre a questo, Google Analytics ci consente di conoscere la posizione geografica dei visitatori, il dispositivo ed il browser che utilizzano, il tempo di permanenza, le pagine più visitate, ecc….

Come aggiungere Google Analytics su WordPress

  • Registrati a Google Analytics
  • Registra il sito sulla consolle di Google Analytics
  • Ottieni il codice di monitoraggio
  • Incolla il codice di monitoraggio nella header o nel footer del tuo sito web

Per aggiungere Google Analytics su WordPress, per prima cosa dobbiamo ottenere il codice di monitoraggio. Lo si ottiene registrandosi su Google Analytics a questa pagina e poi associando il sito web all’account.

Una volta registrato clicca su “Amministratore” e poi su “Crea nuovo account“.

Nella finestra che si apre inserite il nome dell’Account (un nome a piacere), il nome del sito web (il nome del dominio del sito www.sito.xx) e poi la url del sito (https://www.sito.xx).

Scegliete una categoria che si possa accostare al settore di competenza del sito.

Poi impostate la lingua italiana e impostate il fuso orario su Roma.

Le voci flaggate sotto servono per consentire a Google di avere accesso ai vostri dati analytics e altre impostazioni relative alla privacy e all’assistenza tecnica. Lasciate tutto flaggato e salvate.

Ecco la schermata riassuntiva.

impostazione google analytics

impostazione google analytics

 

A questo punto siete pronti a prelevare il codice di tracciamento da copiare ed incollare sul vostro sito WordPress. Il codice lo trovate in “proprietà” —-> “Informazioni di Monitoraggio” —-> “Codice di Monitoraggio”.

 

CODICE MONITORAGGIO GOOGLE Analytics

CODICE MONITORAGGIO GOOGLE Analytics

Dove inserire il codice di Monitoraggio Google Analytics su WordPress

Una volta ottenuto il codice di monitoraggio di Google Analytics, dobbiamo integrarlo su WordPress.

Potete farlo in due modi:

  • a mano, incollandolo sul codice sorgente del sito WordPress
  • utilizzando un plugin

Inserire il codice di Monitoraggio di Google Analytics su WordPress a mano

E’ la soluzione migliore. Aprite la bacheca di WordPress, andate su “Aspetto” —-> “Editor” ed aprite il file “header.php” o “footer.php“,  incollateci lo script e salvate.

Se scegliete l’header il codice andrà incollato prima della chiusura del tag </head>.

Se scegliete di incollare lo script nel footer, incollate il codice poco prima del tag </footer>.

La differenza? Se scegliete di incollare lo script di monitoraggio di Google Analytics  nel footer, questo verrà caricato alla fine, il tutto a vantaggio dei tempi di caricamento della pagina. Di contro, se la pagina viene chiusa prima del caricamento dello script, google analytics non rileverà la visita.

Inserire il codice di monitoraggio di Google Analytics su WordPress con un Plugin

Ve ne suggerirò 2:

uno che vi consente di consultare le statistiche del vostro sito direttamente sulla bacheca di WordPress e l’altro che invece su limita ad inserire il codice di monitoraggio e rimanda alla consolle di Google Analytics per consultare le statistiche.

  • Google Analyticator
  • Simple Google Analytics Tracking

Google Analyticator

google-analyticator

 

Google Analyticator visualizza Google Analytics nella dashboard di WordPress e comprende anche diversi widget per la visualizzazione di dati di Analytics nel pannello di amministrazione del sito.

Google Analyticator ha le seguenti caratteristiche principali:

  • Supporto universal analytics (analytics.js) e codice analytics standard (ga.js)
  • Include un widget di amministrazione che consente di visualizzare un grafico degli ultimi 30 giorni di visitatori, una sintesi di utilizzo del sito, le pagine migliori, i maggiori referral da cui provengono le visite, e le chiavi di ricerca più utilizzate (purtroppo ultimamente google ci rilascia spesso un “not provided” al loro posto)
  • Include un widget che può essere utilizzato per visualizzare il numero di visite nel front end
  • Supporta il monitoraggio dei link in uscita, compresi i collegamenti non gestiti da WordPress
  • Supporta il monitoraggio dei link per il download
  • Supporto di monitoraggio della velocità del sito
  • e tanto altro.

Per una descrizione completa delle funzionalità di questo plugin vi rimando alla pagina di download sulla directory dei plugin di WP.

Simple Google Analytics Tracking

Simple-Google-Analytics-Tracking

Simple-Google-Analytics-Tracking

 

Simple Google Analytics Tracking consente di aggiungere Google Analytics al tuo sito WordPress con il solo ID di monitoraggio. Una volta che l’ID viene incollato nella casella “Tracking ID”, lo script di monitoraggio viene aggiunto automaticamente alle pagine di WordPress.

Inserito l’id, avete già terminato la configurazione.

Naturalmente per leggere le statistiche dovrete andare sulla bacheca di Google Analytics.

Simple Google Analytics Tracking lo potete scaricare da qui.

Ecco come integrare Google Analytics su WordPress. Adesso godetevi le statistiche del vostro sito.

Summary
Come Aggiungere Google Analytics su WordPress
Article Name
Come Aggiungere Google Analytics su WordPress
Description
Come aggiungere Google Analytics su Worpdress per monitorare le statistiche del sito web? Vediamo come farlo utilizzando il solo codice oppure con i plugin.
Author
Publisher Name
flavioweb.net
Publisher Logo

AD

About the author

Flavio

Mi trovo nel campo del web dal 2006. Nel tempo mi sono specializzato soprattutto nell’indicizzazione,  nel posizionamento di siti internet e nell’utilizzo dei social media principali a fini di marketing.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*