Consulente Web Marketing (Chi è, Cosa fa, come scegliere quello giusto)

CONSULENTE web-marketing

Consulente Web Marketing

Il consulente Web Marketing è una persona che vanta preparazione e competenze nell’ambito del marketing applicato al web . Lo specialista in web marketing conosce tutte le tecniche di comunicazione e i canali più adatti per promuovere idee, informazioni e prodotti. Le attività del consulente Web marketing affinano l’immagine professionale e aziendale in rete, migliorano la comunicazione con i clienti e aumentano il volume di affari.

Leggi il resto dell’articolo per scoprire tutto quello che c’è da sapere su compiti e competenze del consulente Web Marketing.

Cos’è il web marketing e chi è il consulente Web Marketing

Il web marketing è la declinazione della disciplina al canale web, utile per studiare tutti quegli aspetti necessari alla promozione di un “progetto” e allo sviluppo della relativa rete di rapporti commerciali. Il web marketing non soppianta le tradizionali strategie di promozione e vendita dei canali offline, semplicemente le affianca per sfruttare al meglio il potenziale del World Wide Web. Qualcuno potrebbe sottolineare che il web marketing non è altro che mera pubblicità e che come tale può essere percepita solo se il messaggio viene indirizzato alle persone giuste. Per questo motivo, il dicotomico rapporto tra versatilità e specializzazione ha visto la nascita di settori di nicchia come il web marketing turistico o il web marketing immobiliare. Il tratto distintivo del web marketing è la conoscenza approfondita del mercato di riferimento, dei gusti e delle preferenze degli utenti finali.[1]

Il consulente Web Marketing analizza il mercato e i competitor, localizza e interpreta il gusto degli utenti finali, sviluppa un progetto strutturato.

Cosa fa il consulente Web Marketing

Visibilità e sviluppo del potenziale. Se fino a non molto tempo fa era possibile aumentare la visibilità di un sito e la sua rete di contatti attraverso la semplice implementazione di tecniche SEO e SEM, ora non è più sufficiente affidarsi a questi soli mezzi.

Oggi, la costruzione di pagine web con l’uso spasmodico di contenuti poveri e over-ottimizzati con keyword settoriali è sfavorita rispetto alla creazione di contenuti originali, completi, interessanti e in linea con l’intento di ricerca degli utenti grazie a Google Hummingbird, l’innovativo algoritmo di ricerca che comprende il linguaggio naturale e le frasi conversazionali delle query, restituendo dei risultati attinenti e contestualizzati e tagliando fuori tutti i siti costruiti con tecniche SEO poco chiare, quelle pratiche di marketing e content marketing volte a manipolare i risultati delle SERP  (Search Engine Results Page).

E non solo. ..

Negli ultimi anni è cresciuta l’importanza dei Social Network (Facebook, Youtube, Twitter, Pinterest, Google Plus e simili) in termini di promozione di figure professionali e di attività emergenti e non grazie ad attività dirette (contatti con i follower) e indirette (i motori di ricerca conferiscono maggior valore ai contenuti che hanno maggior seguito sui Social). Una strategie di web marketing pensata e ben strutturata deve saper fruttare la visibilità, la rete di contatti e la semplicità di condivisione che caratterizzano le reti social più diffuse (Social Media Marketing).[2] L’obiettivo del lavoro del un consulente Web Marketing è quello di generare traffico qualificato al sito web del cliente attraverso una serie di conoscenze e strategie. Vediamo insieme qualcuna:

  • SEO (Search Engine Optimization). Il consulente Web Marketing deve conoscere tutte le operazioni utili a rendere le pagine di un sito web “gradite” agli algoritmi dei motori di ricerca, a posizionare il sito tra i primi risultati dei motori di ricerca per specifiche query e a realizzare le aspettative del target di riferimento. (Noi ci occupiamo principalmente di Seo a Padova e a livello nazionale)
  • SEM (Search Engine Marketing). La SEM racchiude tutte quelle attività capaci di generare traffico qualificato verso un determinato sito web, massimizzando il ritorno dell’investimento (ROI).
  • DEM (Direct Email Marketing). Le campagne DEM sviluppano una comunicazione pubblicitaria per mezzo della posta elettronica, uno strumento efficace per comunicare verso target specifici, consenzienti, ben definiti e geolocalizzati.
  • SMM (Social Media Marketing). Il Social Media Marketing stabilisce una rete di comunicazione con il target di riferimento e gli utenti interessati grazie a blog aziendale e pagine dedicate nei principali Social Network (Facebook, Youtube, Twitter, Pinterest e altri).
  • Content Management. “Content is the King” esprime al meglio l’importanza del contenuto e dei comunicati, informazioni e news contenuti all’interno di un sito. Gli utenti cercano informazioni complete e aggiornate, e i motori di ricerca come Google lo sanno bene. In questo senso il motore di ricerca più utilizzato al mondo premia i contenuti originali, esaustivi e utili nel tentativo di realizzare una User Experience perfetta.[3]

Ciascuna di queste tecniche e strategie deve essere gestita al meglio. Il consulente di Web Marketing amministrando il potenziale della rete, gli algoritmi dei motori di ricerca e l’impatto di talune azioni riuscirà a portare a compimento il progetto. La consulenza iniziale è la forza motrice di tutto. Un esperto di Web Marketing non può lavorare senza un piano di lavoro iniziale ben delineato, individuando:

  • Esigenze e bisogni del clienti. Il consulente Web Marketing analizza i prodotti e i servizi offerti del cliente, discernendo i punti di forza da quelli di debolezza.
  • Target di riferimento. È importante che il consulente Web Marketing abbia ben chiari i gusti e le necessità dei consumatori finali.
  • Il consulente Web Marketing individua i competitor offline e online, evidenziando le differenze che intercorrono tra il cliente e i maggiori concorrenti del settore.
  • Budget e tempo. Il consulente Web Marketing replica alle domande: quali attività sono più proficue? In quanto tempo posso raggiungere il risultato stabilito? [4]

Il Briefing permette di impostare la giusta strategia di web marketing. Nella fase più operativa del lavoro, il consulente Web Marketing porrà particolare attenzione a struttura del sito web (accessibilità, navigazione semplice e intuitiva, contenuti completi e originali, eccetera), indicizzazione e posizionamento del portale, reputazione online legata a fonti esterne e non controllabili ed efficacia comunicativa verso il target di riferimento.

Quanto costa la consulenza di un esperto in Web Marketing

Le attività di un consulente SEO e Web Marketing non sono calcolabili in modo preciso: non esiste una tariffa determinata per questa o quella strategia di web marketing. Ogni situazione è unica. L’analisi di dati oggettivi unita all’esperienza è l’unica strada per ridurre al minimo gli sprechi e focalizzarsi sulle questioni importanti.[5] È possibile ottenere un confronto con il consulente Web Marketing circa azioni e costi grazie ai servizi di consulenza di base e preventivo gratuiti.

APPROFONDIMENTI

[1] Bomber, strategie di web marketing, http://www.bomberweb.it/web-marketing/web-marketing-cose-cosa-fa-e-quali-strumenti-utilizza/

[2] Consulenze Web Marketing, http://www.consulenzewebmarketing.it/il-tuo-web-marketing-manager

[3] Estensa, http://www.estensa.it/web-marketing

[4] Estensa, http://www.estensa.it/web-marketing

[5] Webranking, http://www.webranking.it/servizi/consulenza-di-web-marketing/

 

LETTURE CONSIGLIATE

Summary
Consulente Web Marketing. Chi è e Come può essere utile
Article Name
Consulente Web Marketing. Chi è e Come può essere utile
Description
Il Consulente Web Marketing è uno specialista della comunicazione sul web. Mirko Galassi, ci guida alla scoperta di questa importante figura.
Author
Publisher Name
http://seo-padova.com/
Publisher Logo

AD

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*