I Social Media non fanno Miracoli

Accidenti che titolo mi è venuto in mente oggi. Sembra quasi che voglia rinnegare tutte le cose che ho detto in precedenza sui vari twitter, google plus e compagnia cantando. In realtà non è così…

Quando affermo che i social media non fanno miracoli voglio solo dire che DA SOLI non possono fare miracoli e, soprattutto, non possono farli nel breve periodo.

Molte persone si riempiono la bocca descrivendo all’ignaro interlocutore tutte le potenzialità dei Social: gli descrivono come possono far aumentare il proprio business, parlano di successo e popolarità acquisite in breve tempo. Se poi sulla tua pagina facebook hai 1000 like hai “svoltato”.

Beh, permettetemi di dissentire e di spiegare come, secondo me, funzionano le cose.

Social Media Engagment

Social, Blog, Newsletters. Tutti insieme vi permetteranno di stabilire un “rapporto” con i vostri potenziali clienti.

I Social media sono molto importanti per chiunque voglia ottenere visibilità sul web allo scopo di aumentare il fatturato della propria azienda. Ma sono solo uno dei tasselli di una più ampia strategia di marketing che comprende l’email marketing, gli eventi, la pubblicità adwords ed altre tecniche che servono a stimolare l’acquisizione di clienti.

A mio parere la funzione dei Social Media è quello di stabilire l’Engagement, ovvero di “ingaggiare” un rapporto con tutti coloro che potrebbero essere dei potenziali clienti.

L’acquisizione di contatti è la benzina di un motore chiamato marketing che successivamente si occuperà di finalizzare il rapporto in una vendita.

Ci vuole tempo

I social media oggi si possono paragonare alla piazza centrale di un paese dove tutti transitano, si parlano e dove c’è l’opportunità di conoscere nuove persone.

Faccio questo paragone per far capire che nei social, come nella vita reale, i rapporti vanno coltivati e curati ogni giorno.

In questo modo possiamo ottenere di effettuare delle vendite sfruttando le nostre relazioni. E’ un po’ come quando si deve portare la macchina dal meccanico. Di solito tutti noi ne abbiamo uno di fiducia perché lo conosciamo e lo riteniamo bravo ed onesto. Ed il concetto chiave è proprio questo: lo conosco = mi fido.

Queste parole dovrebbero essere l’obiettivo di ogni persona che si approccia ai social per far conoscere il proprio brand e per aumentare le proprie vendite.

Ma torniamo al titolo. I Social media non fanno miracoli. Bisogna che ci mettiamo del nostro per far crescere le nostre relazioni e stabilire dei contatti con l’intento di suscitare la fiducia dei nostri interlocutori e vendergli il nostro prodotto.

Solo che…come nella vita reale, acquisire la fiducia di più persone è un processo lungo. Perciò è consigliabile di armarsi di pazienza e di non demordere davanti all’inevitabile periodo in cui non riusciremo nel nostro intento.

Un  metodo per velocizzare un pochino questo processo è quello di collegare un blog ai social. Non pensate che se aprirete un blog nessuno lo leggerà. Non pensate che non saprete cosa scrivervi sopra.

Pensate invece a produrre i vostri contenuti con costanza, contenuti di qualità che pian piano vi faranno notare al grande pubblico del web. E’ vero che durante il primo periodo il vostro blog avrà pochi o nessun visitatore ma con il tempo, tutte le cose che scriverete, se di reale interesse e non scopiazzate a destra e a manca, vi porteranno ad avere molti visitatori. Visitatori che inizieranno ad apprezzarvi ed a considerarvi degni della loro “fiducia”.

Lo conosco = Mi fido

AD

About the author

Flavio

Mi trovo nel campo del web dal 2006. Nel tempo mi sono specializzato soprattutto nell'indicizzazione,  nel posizionamento di siti internet e nell'utilizzo dei social media principali a fini di marketing.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*