Guida alla scelta delle parole chiave. Quale tipo di keywords utilizzare

guida-scelta-parole-chiave

Abbiamo parlato a lungo delle parole chiave (keywords) e di come trovare quelle giuste per aumentare il traffico al nostro sito, posizionandolo  sui motori di ricerca per il maggior numero possibile di esse. Senza le giuste parole chiave ogni campagna SEO non potrà dare alcun frutto. Questa guida alla scelta delle parole chiave serve a chiarire quali tipi di keywords possono tornare utili ed essere incluse nella nostra strategia SEO.

Guida alla scelta delle parole chiave

Le keyword che dovremmo scegliere sono quelle parole comunemente utilizzate quando si parla degli argomenti che tratta il nostro sito. Sono quelle che vengono facile pronunciare quando si parla normalmente dell’argomento che andiamo ad affrontare con i nostri articoli.

Per definirle si deve partire dalla domanda: “quali parole utilizza il mio target di riferimento quando parla del settore che tratto sul mio sito?“. ”

Ma ancora più specificatamente: “Quale tipo di keywords vengono utilizzate dal mio utente target quando effettua una ricerca su Google?

Tipi di parole chiave

Il blog, flavioweb.net ad esempio, parla di SEO. Il mio pubblico è costituito per lo più da blogger in cerca di soluzioni o informazioni in merito a problemi relativi al posizionamento sui motori di ricerca dei siti web, che io umilmente spero di fornirgli. Per questo cerco di posizionare i miei articoli con keyword a coda lunga specifiche cercando di intercettare le loro ricerche.

Ma le keyword a coda lunga sono solo uno dei tipi di parole chiave, figlio di macrocategorie che stanno ad un livello superiore.

Le macrocategorie da me individuate sono:

  • keywords specifiche per il mercato di riferimento
  • keywords utilizzate nel linguaggio dell’utente/cliente
  • keywords che definiscono un prodotto
  • keywords che si concentrano sulla posizione geografica
  • keywords verticali

Ognuna di loro poi cerca di soddisfare degli intenti di ricerca specifici relativi a tre tipi di ricerche:

  • informative
  • navigazionali
  • transazionali

Partiamo da queste ultime che risultano essere molto importanti perché definiscono l’intento di ricerca dell’utente e quindi ci permettono di rispondere correttamente alle sue esigenze.

Ricerche Informative

Le ricerche di tipo informativo, sono costituite da quesiti a cui l’utente cerca risposta. Sono le domande di chi cerca informazioni in merito ad un determinato argomento e per questo non sono orientate alla transazione, ovvero, l’intento di ricerca (almeno inizialmente) non è finalizzato all’acquisto di prodotti o servizi.

Un esempio di ricerca informativa potrebbe essere: “come conservare la pittura murale avanzata”.

Di solito si risponde a questo tipo di ricerca con degli articoli di tipo “How to”. A mio avviso è l’intento di ricerca fondamentale per ogni tipo di sito web.

Ricerche Navigazionali

Sono quel tipo di ricerca in cui l’utente va dritto verso il sito che vuole visitare. Le keywords utilizzate in questo tipo di ricerca di solito sono costituite dal nome del brand o dalla url del sito.

Ricerche Transazionali

Sono delle ricerche effettuate con lo scopo preciso di acquistare un prodotto o un servizio. Sono il tipo di ricerca a cui tutti vorrebbero rispondere posizionandosi in prima pagina su Google. Spesso questo tipo di ricerca costituisce la fine di tutto un processo che parte dalla fase di ricerca informativa.

Ora che abbiamo ben chiaro il concetto di “intento di ricerca”, possiamo andare a scoprire le varie tipologie di parole chiave che possono aiutarci a soddisfarlo.

Guida alle tipologie di Keywords

tipi-di-keywords

La scelta delle parole chiave dipende dal tipo di pubblico a cui ci si rivolge

Le abbiamo elencate sopra ed ora vediamo di cosa si tratta.

Parole chiave specifiche per il mercato di riferimento

Le parole chiave specifiche per il mercato di riferimento sono delle keywords attinenti al tipo di mercato in cui si è coinvolti con la propria attività.

Se ad esempio volessi impostare una strategia SEO per il settore “chitarre elettriche“, potrei scegliere delle parole chiave come

  • chitarre elettriche
  • chitarre elettriche Epiphone
  • chitarre elettriche economiche
  • chitarre elettriche a scala corta
  • chitarre elettriche per principianti

Ma il mio target di riferimento ha familiarità con queste parole chiave? Siamo sicuri che il target a cui mi rivolgo abbia bisogno di un sito ottimizzato  con le keywords “chitarre elettriche per principianti” o “chitarre elettriche economiche”? Se il mio mercato di riferimento è composto da chitarristi di livello medio-alto probabilmente no.

Ecco, definire il proprio pubblico di riferimento aiuta a non disperdere energie con keywords che non sarebbero utili al progetto.

Parole chiave utilizzate nel linguaggio dell’utente/cliente

Anche qui va fatta prima l’analisi del target di riferimento. Se nell’esempio precedente abbiamo filtrato le keywords per tipo di mercato (mercato chitarristi principianti e mercato chitarristi esperti), ora dobbiamo fare la stessa distinzione per tipo di utente.

Continuando con l’esempio delle chitarre elettriche, distingueremo ancora una volta tra principianti ed esperti, ma stavolta, anziché focalizzarci sul tipo di mercato, ci focalizzeremo sul tipo di linguaggio.

Nel redigere i nostri articoli per gli utenti esperti potremo e dovremo utilizzare keywords come

  • chitarre elettriche a scala corta
  • chitarre elettriche con manico a V
  • chitarre elettriche con tasti alti
  • chitarre elettriche con attacco morbido
  • ecc…

utilizzare insomma termini familiari ai chitarristi più esperti che però sono ancora sconosciuti a chi è alle prime armi (che non rientra nel nostro target).

Parole chiave che definiscono il prodotto

Questa tipologia di parole chiave è formata da keywords che vanno a descrivere meglio il prodotto specifico o il servizio oggetto della campagna SEO.

Sono parole chiave molto specifiche, utilizzate dall’utente target, che se sfruttate possono avvicinarlo al tuo prodotto, permettendogli di scoprirlo, confrontarlo ed eventualmente acquistarlo.

Tornando all’esempio di prima, le parole chiave che definiscono il prodotto potrebbero essere

  • chitarre elettriche Fender
  • custodia chitarra elettrica Fender
  • tracolla chitarra elettrica Fender
  • ricambi per chitarre Fender

Parole chiave basate sulla posizione geografica dell’utente

Sono tutte quelle keywords che si concentrano sulla posizione geografica in cui si trova l’utente e sono particolarmente preziose per le imprese locali. Questo tipo di ricerca è in continuo aumento.

Alcuni esempi di keywords per target geografico sono:

  • negozio chitarre elettriche Ferrara
  • chitarre elettriche usate Benevento
  • ricambi per chitarre elettriche Viterbo

Investire su una campagna SEO mirata al targeting geografico pagherà sicuramente, visto che Google sta dando sempre più importanza e visibilità ai risultati della ricerca localizzata.

Keywords verticali

Le parole chiave verticali sono keywords correlate alla nicchia in cui si opera. Sono keywords altamente attinenti al proprio mercato di riferimento.

Hanno il pregio di fare in modo che il sito possa accrescere la propria autorità sul web per la propria nicchia di apartenenza. Quando si utilizzano questo tipo di keywords, tutto il sito, pian pianino, diventa autorevole anche per Google e viene premiato con un miglior posizionamento nella classifica di ricerca.

In sostanza, concorrono alla “verticalizzazione” di un sito. Un sito verticale è un sito specializzato in una singola nicchia.

Keywords verticali, attinenti all’esempio delle chitarre elettriche sin qui fatto, possono essere:

  • chitarre elettriche usate
  • chitarre elettriche fender
  • plettro chitarra elettrica
  • amplificatore chitarra elettrica

Intenti di ricerca e tipi di keywords

Ogni tipo di keywords sin qui vista, non può e non deve essere considerata come la scelta “unica” da fare in una strategia SEO. Saper scegliere ed utilizzare ogni tipo di keywords, tenendo conto della propria nicchia di mercato, del proprio pubblico di riferimento e cercando di soddisfarne le intenzioni di ricerca, crea i presupposti adatti per una campagna SEO dai risultati promettenti.

Summary
Guida alla scelta delle parole chiave. Quale tipo di keywords utilizzare
Article Name
Guida alla scelta delle parole chiave. Quale tipo di keywords utilizzare
Description
Quale tipo di parole chiave utilizzare nella propria campagna SEO? A seconda del tipo di pubblico a cui ci si rivolge è opportuno scegliere le giuste keywords.
Author
Publisher Name
flavioweb.net
Publisher Logo

AD

About the author

Flavio

Mi trovo nel campo del web dal 2006. Nel tempo mi sono specializzato soprattutto nell'indicizzazione,  nel posizionamento di siti internet e nell'utilizzo dei social media principali a fini di marketing.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*