Inserire Title e Description personalizzati su WordPress con Wp Meta SEO

wp-meta-seo-plugin-title-description

Come tutti sapete, il title e la meta description di una pagina sono molto importanti. Il title, si sa, è utile anche a fini SEO. E anche se la meta description non viene considerata da Google per determinare il posizionamento, rimane sempre un elemento fondamentale che compare nello snippet di ricerca con il compito di invogliare l’utente ad approfondire l’argomento entrando nel sito. La gestione dei title e delle meta description in WordPress, a mio avviso è un po’ lacunosa ed ogni volta devo servirmi di un plugin per implementarle. Oggi vedremo come fare con questa guida a Wp Meta SEO.

Plugin per inserire Title e Meta Description su WordPress

Il mio consiglio è quello di utilizzare Yoast SEO, il plugin SEO WordPress che permette di ottimizzare i siti per i motori di ricerca e che contiene anche la funzione per implementare Title e Meta Description personalizzati. Ma se non l’avete installato per un vostro qualsiasi motivo, potreste trovare comodo utilizzare un altro plugin, molto più semplice da implementare, anche se non potente come Yoast. Si tratta di WP Meta SEO.

WP Meta SEO

Limitare WP Meta SEO al solito compito di riscrivere i titoli e le meta description dei nostri articoli è davvero un peccato perché questo plugin per WordPress è un vero e proprio strumento SEO a disposizione degli utenti. Wp Meta SEO, non solo permette l’inserimento dei title e delle meta description ma possiede tante altre funzioni utili che adesso andremo a vedere una per una.

Installare WP Meta SEO

WP Meta SEO si installa ovviamente dalla directory dei plugin di WordPress, direttamente dalla bacheca.

Come si usa WP Meta SEO. Guida

Una volta installato, il plugin farà un check dello stato della SEO on page del sito e restituirà i risultati attraverso una schermata chiara e ben comprensibile.

Dashboard WP Meta SEO

Dashboard WP Meta SEO

Come potete vedere dall’immagine sopra, il plugin analizza lo stato dell’ottimizzazione della SEO On Page: i permalinks del sito, i meta title, le meta description, la presenza di immagini scalate, gli attributi title ed alt delle immagini, la presenza di articoli recenti scritti nell’ultimo mese, la presenza dell’attributo title ai link e la presenza di pagine che restituiscono un errore 404 (non trovata).

L’obiettivo dell’utente che utilizza WP Meta SEO, deve essere quello di portare questi valori all’ottimizzazione. Per farlo possiamo utilizzare gli strumenti messi a disposizione, presenti nel menu del plugin.

menu wp meta seo

menu wp meta seo

 

Content Meta

La prima voce di menu si chiama proprio “Content Meta“. Qui avremo la possibilità di inserire per ogni articolo vecchio o nuovo, il Title e la Meta Description. Un pratico contatore di caratteri ci permetterà di rimanere dentro il numero di caratteri massimo che Google mostra sullo snippet, che ricordiamo è pari circa a 70 per i title e circa 160 per le meta description. Questo eviterà di visualizzare anteprime con titoli e meta description troncati.

Menu Content del Plugin wp content meta

Menu Content del Plugin wp content meta

Per i nuovi articoli che andremo a scrivere, sarà possibile editare titolo e descrizione direttamente alla fine dell’editor di WordPress.

Sitemap

La sezione Sitemap consente di creare sia la sitemap xml, sia la sitemap html. È possibile scegliere anche se inserire o non inserire le categorie ed i tag nella sitemap. La scelta dipende dalla struttura del sito. Se puntate tutto sul posizionamento di pagine e articoli, escludendo le categorie per paura di contenuti duplicati, non selezionerete queste opzioni. Personalmente le categorie le includerei. Selezionate anche la voce “aggiungi link alla sitemap” nel robots.txt.

Nelle tab Source Post, PageMenu, selezionate sempre “check all“, per includere tutte le pagine e gli articoli nella sitemap e salvate.

Image Information

La sezione “Image Information” ci consentirà di rendere seo friendly le nostre immagini. Il plugin infatti ci permette di inserire l’alt tag, di riscriverne il titolo, inserire una didascalia ed una descrizione per ognuna di esse. Scegliere titoli e alt tag “parlanti”, aiuterà le immagini ad essere indicizzate correttamente in maniera attinente al post.

Altra funzione utile presente in questa sezione del plugin è la segnalazione delle immagini con dimensioni sbagliate. Da qui è possibile correggerle con il pulsante “resize image”. Le immagini troppo grandi infatti, prima di essere visualizzate devono essere “scalate” alle dimensioni giuste dal browser e questo comporta un rallentamento dei tempi di caricamento della pagina in cui sono presenti.

Image Compression

Image Compression è un servizio (purtroppo a pagamento) che se attivato riduce il peso della immagini per rendere le pagine in cui sono contenute più leggere e più veloci da caricare sul browser.

Link Editor

In Link Editor è possibile inserire i titoli ai link. Sappiamo che i link possono avere l’attributo title, anche se questo non sembra più incidere sulla SEO di un sito. Ma tant’è. Se si vuole, è possibile inserire da questa sezione il title a tutti i link presenti nel sito.

404 & Redirects

Questa è una delle funzioni più interessanti di Wp Meta SEO. In sostanza il plugin ci segnala eventuali pagine o elementi che restituiscono l’errore 404 e da anche l’opportunità di correggere effettuando un redirect verso una risorsa disponibile. Il plugin redireziona massivamente tutti gli elementi orfani verso la Home Page se impostato nella tab “Settings”, che si trova alla fine del menu di configurazione di WP Meta SEO.

Google Analytics

Ovviamente, come si può facilmente intuire, in questa sezione avremo l’opportunità di inserire lo script di Google Analytics per le statistiche del nostro sito.

Settings

Infine troviamo la sezione Settings che in realtà dovrebbe essere configurata per prima. Qui è possibile:

  • Impostare un titolo per la Home Page
  • Impostare una Meta Description per la Home Page
  • Inserire le url di un profilo facebook e una eventuale APP ID
  • La username di Twitter
  • Impostare il tipo di anteprima di Twitter

Soffermandomi sui due social, WP Meta SEO inserisce gli Opengraph di Facebook e le Twiter Cards, utili per ottimizzare le anteprime dei nostri articoli sui social

Permette inoltre di:

  • Impostare il title come titolo della pagina
  • Attivare/Disattivare meta keywords
  • Indicizzare o deindicizzare post e pagine

Nella Tab Redirections 404, troviamo il pulsante per attivare il redirect automatico verso la home page quando il plugin trova url orfane.

Nella Tab Breadcrumb troviamo invece il codice o lo shortcode da utilizzare per inserire le breadcrumbs nelle pagine del sito. Tale shortcode va inserito nel file single.php e page.php del tema utilizzato. Per farlo, aprite il file ed incollate questa istruzione nel punto in cui desiderate appaiano i breadcrumbs.

< ?php echo do_shortcode(‘[shortcode]’); ?>

In Translate potete divertirvi a tradurre WP Meta SEO in italiano.

Conclusioni

WP Meta SEO rappresenta un buono strumento per ottimizzare la SEO on page dei siti web. A priori preferisco di gran lunga Yoast, ma per piccoli progetti lo reputo uno strumento più che sufficiente.

Summary
Inserire Title e Description personalizzati su WordPress con Wp Meta SEO
Article Name
Inserire Title e Description personalizzati su WordPress con Wp Meta SEO
Description
WordPress non ha un sistema per inserire title e meta description personalizzati. Possiamo però farlo con WP Meta Seo, un plugin semplice da utilizzare.
Author
Publisher Name
flavioweb.net
Publisher Logo

AD

About the author

Flavio

Mi trovo nel campo del web dal 2006. Nel tempo mi sono specializzato soprattutto nell’indicizzazione,  nel posizionamento di siti internet e nell’utilizzo dei social media principali a fini di marketing.

Readers Comments (2)

  1. Ciao Flavio,

    io vorrei inserire title e meta description senza usare plugin su wordpress. Perché fino ad ora ho utilizzato Yoast Seo ma, non so per quale motivo, ha smesso di funzionare, non era più possibile settarlo, così, da un giorno all’altro! Ho la versione Free, ho chiesto assistenza e non mi hanno risposto. Il risultato è stato che non ho più le description che avevo messo, nè il titolo per ogni pagina, e sono “scesa” nell’indicizzazione di google. Per ora ho installato all in one seo, ma non mi piace, vorrei evitare di utilizzare plugin per fare seo, onde evitare di nuovo questo problema. Come faccio ad inserire questo dati per ogni pagina? Su wordpress non riesco ad entrare nella sezione “head” per poter mettere i codici, o forse semplicemente non so il percorso giusto. Puoi aiutarmi per favore? Grazie.

    • Ciao Ely.
      Wordpress inserisce come title della pagina il titolo dell’articolo e questo può andare bene. Il problema sorge con le meta description per le quali è necessario utilizzare un plugin apposito. Sarebbe bello se WP permettesse di default la loro scrittura, ma così non è. E nemmeno puoi metterle a mano nell’head perché potresti agire solo sul file header.php ma a quel punto avresti tutte le pagine con lo stesso titolo e la stessa meta description. Diversamente, agendo sul functions.php, otterresti solo meta description estratte arbitrariamente dal testo, quindi non quelle volute.
      Per il problema che ti ha dato yoast sarebbe interessante capire cosa è successo. Se il mancato funzionamento si sia manifestato dopo l’aggiornamento di wp o di qualche altro plugin, oppure se siano state toccate le impostazioni. In ogni caso sarebbe stato utile un backup del sito che ti avrebbe permesso di ripristinare lo stato delle cose. Spero tu lo abbia e ti invito a fare questo tentativo. Chiedi anche l’assistenza dell’hosting per vedere se sia possibile tornare indietro alla data precedente al giorno in cui ti sei accorta del problema. Se non è possibile, penso che dovrai rassegnarti a riscrivere pian pianino title e meta description, pagina per pagina.
      Saluti

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*