Seo per Hotel. 5 Modi per Aumentare la visibilità sul Web

seo-hotel

Devo molto alla SEO per hotel. Mi sono fatto le ossa con l’ottimizzazione della SEO per Hotel e Bed & Breakfast. E’ il campo che conosco meglio, essendo anche impegnato (ancora adesso) in prima persona con l’attività di promozione turistica del territorio dove risiedo. Quando ho letto l’articolo apparso su Searchenginewatch.com, scritto da Eimantas Balciunas, CEO presso Travel Ticker (travel-ticker.com), che parla di SEO per hotel sono subito andato a leggerlo. Mi è piaciuto davvero molto e per questo ho voluto tradurlo in italiano per condividerlo con voi.

5 step per ottimizzare la visibilità del tuo Hotel

Per migliorare il volume di traffico verso il sito web del tuo hotel, flusso che porta a maggiori entrate, ogni albergo deve fare in modo che il proprio sito sia correttamente ottimizzato per essere visibile nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP).

La SEO permette di migliorare il posizionamento sui motori di ricerca e di conseguenza, visualizzare il tuo sito web più in alto possibile nella SERP.

Secondo le statistiche apparse su chitika.com “I siti elencati sulla prima pagina dei risultati di ricerca di Google generano il 92% di tutto il traffico per una ricerca media. Quando si passa dalla pagina 1 alla pagina 2, il traffico intercettato diminuisce del 95% “.

Secondo questi numeri, se il tuo hotel non compare sulla prima pagina di un motore di ricerca, le probabilità che sia trovato sono inferiori al 6%.

traffico intercettato sulla serp di google

traffico intercettato sulla serp di google. Fonte chitika.com

 

I vantaggi della SEO per alberghi

I vantaggi di ottimizzare il tuo albergo per la ricerca sui motori di ricerca sono:

  • Far comparire il sito dell’hotel prima di altri concorrenti sulla SERP
  • Dare un’immagine credibile ed affidabile dell’hotel
  • Migliorare il tasso di fidelizzazione dei clienti
  • Aumentare la reputazione del marchio dell’albergo
  • Aumentare la redditività dell’albergo
  • Aumentare il volume di traffico (vistatori) al sito web dell’hotel

Quando la SEO non basta per raggiungere la prima pagina o non si vuole attendere il tempo necessario per ottenere il risultato voluto, si può utilizzare la strategia delle inserzioni a pagamento. Oltre ad Adwords, si potrebbe pensare di utilizzare Google HPA (Hotel Price Ads).

Per chi non lo sapesse, Google HPA è un programma di annunci a pagamento diverso da Adwords e specifico per strutture ricettive. Per partecipare al programma Google HPA è necessario dotare il sito web di un sistema di booking engine e di un partner HPA riconsociuto da Google, che fornirà a Google stesso le tariffe e la disponibilità del tuo hotel e che potrà gestire le campagna per tuo conto. Insomma… c’è da investire qualche soldino, ma con la forte probabilità di un buon ritorno sull’investimento.

Strategie per l’ottimizzazione delle offerte del tuo Hotel

Google HPA

Google HPA, aiuta a visualizzare i prezzi degli hotel e la loro posizione su PC, tablet e dispositivi mobili su Google e Google Maps. Grazie a Google HPA, i viaggiatori sono in grado di vedere in evidenza le vostre offerte e le indicazioni per raggiungere l’hotel, proprio nel momento in cui ne sono alla ricerca per prenotare.

Qui di seguito sono elencati alcuni dei principali vantaggi di Google HPA:

  1. HPA è un buonissimo strumento per confrontare la valutazione del tuo hotel con quella degli altri e delle agenzie di viaggio online (OTA). Grazie a Google HPA potrai pareggiare la tariffa dei concorrenti e fornire le informazioni più recenti, complete e pertinenti ai visitatori.
  2. Il ritorno sull’HPA è sempre stato superiore a quello degli altri tipi di campagne a pagamento.
  3. HPA concede agli hotel più piccoli l’opportunità di presentarsi proprio accanto alla lista delle OTA. La caratteristica più interessante di HPA di è che permette agli ospiti di prenotare direttamente il tuo albergo invece di far passare gli utenti tramite un sito di terze parti, come ad esempio un’agenzia di viaggi o un sito di booking.

Ottimizzare gli annunci PPC

Servirsi di piattaforme PPC (pay per click) è molto importante per gli alberghi, perché quando vengono utilizzate in modo efficiente, consente agli hotel di raggiungere istantaneamente sul web un gran numero di potenziali ospiti.

Adwords rappresenta il 97% delle entrate di Google e col passare del tempo, le SERP sono state alterate per fare in  modo che gli annunci PPC abbiano una maggiore visibilità rispetto ai risultati organici. Pertanto, l’ottimizzazione degli annunci PPC è una grande opportunità per permettere al tuo hotel di occupare le posizioni più visibili sulla SERP, scavalcando i concorrenti che, anche se più grandi di te, si affidano solo alla ricerca organica.

Secondo le statistiche, più di 148,3 milioni di persone (che rappresenta oltre il 57% di tutte le prenotazioni di viaggio ogni anno) fanno uso di internet per prenotare alberghi, attività e visite guidate.

L’utilizzo di annunci PPC permette di mostrare sulla SERP il tuo hotel a queste persone, proprio nel momento in cui stanno effettuando la ricerca di alloggi in offerta .

Google+

Sulla base della fusione di Google+ e Google Pages, integrare Google+ con il search marketing è di vitale importanza.

Come ha scritto Pamela Whitby in un articolo su Hospitality.net: “Oggi il marketing di viaggio è comprendere che la ricerca sociale è ad esso indissolubilmente legata. I numeri raccontano bene la storia. Nel 2012, il 50% delle prenotazioni dirette hanno avuto origine dai social media e oltre il 70% degli americani sono spinti ad acquistare dai social media”.

Dal momento che Google è il motore di ricerca leader, utilizzare Google+ come strumento sociale per il vostro hotel è molto importante. Gli alberghi dovrebbero astenersi dall’ignorare Google+. I suoi benefici non possono essere quantificati, ma la pagina Google+ del vostro hotel deve essere impostata correttamente, con un profilo locale completo e ben curato perché alcuni di questi elementi saranno utilizzati nella visualizzazione delle vostre offerte in SERP ed il non averli ottimizzati può far male alle prestazioni HPA.

Utilizzare Schema.org – Rich Snippets

I Rich Snippets di Schema.org aiutano ad etichettare il codice HTML in modo che i motori di ricerca, soprattutto Google e Bing, siano in grado di capire meglio il contenuto del tuo sito web.

Ci sono diversi rich snippet che è possibile ottimizzare per diversi scopi. Qui di seguito ve ne sono solo alcuni; è possibile ottenere un elenco più completo sul sito Schema.org:

  • Video
  • Breadcrumbs
  • Events
  • Star Review
  • Ratings
  • Location
  • Product
  • Video

Ci sono molti vantaggi ad utilizzare i rich snippet, tra cui un aspetto più attraente per gli snippets di anteprima del tuo sito sulla SERP e un aumento del tasso di click-through.

In cima a questo, uno studio condotto da Searchmetrics nel 2014 ha rilevato che solo lo 0,3% dei siti web utilizzano il markup Schema.org, dato che lo rende un ottimo strumento per ottenere un vantaggio rispetto alla concorrenza.

Le Schede di attività commerciali

Infine, proprio come le agenzie di viaggio online, gli elenchi di attività commerciali come Google My Business, Trip Advisor, Yelp, e altre directory aziendali possono contribuire ad aumentare le metriche del sito del tuo hotel.

In più permettono di:

  • Raggiungere milioni di persone in cerca di un viaggio
  • Apparire sui migliori siti di viaggio sul web
  • Avere maggiori canali di visibilità ed aumentare le possibilità di proporre la vostra offerta al momento giusto, quello della fase decisionale in cui le persone sono alla ricerca di un albergo.

Se hai una struttura ricettiva e vuoi imparare a promuoverti, questo è il libro che consiglio di leggere. Un testo che non ti deluderà e che io stesso ho letto con grande soddisfazione.

Summary
SEO PER HOTEL. 5 MODI PER AUMENTARE LA PROPRIA VISIBILITA' SUL WEB
Article Name
SEO PER HOTEL. 5 MODI PER AUMENTARE LA PROPRIA VISIBILITA' SUL WEB
Description
5 Modi per aumentare la visibilità di un Hotel sui Motori di Ricerca. Utilizzare la Seo e il PPC per la conquista di traffico e prenotazioni.
Author
Publisher Name
flavioweb.net
Publisher Logo

AD

About the author

Flavio

Mi trovo nel campo del web dal 2006. Nel tempo mi sono specializzato soprattutto nell'indicizzazione,  nel posizionamento di siti internet e nell'utilizzo dei social media principali a fini di marketing.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*