Plugin per inserire Shortcodes su WordPress

plugin-shortcode-wordpress

Utilizzare gli shortcodes su WordPress permette di creare siti web belli e professionali, senza dover ricorrere a plugin di composizione visuale (visual composer). Con gli shortcodes si può fare veramente di tutto e, a differenza dei plugin visual composer, non appesantiscono in maniera significativa WordPress. Utilizzare gli shortcodes è facile e gratuito. Infatti, uno dei migliori plugin che consentono il loro inserimento, è disponibile sulla directory dei plugin di WordPress a costo zero.

Plugin WordPress Shortcodes

Il plugin per inserire gli shortcodes su WordPress di cui vi voglio parlare si chiama “Shortcodes Ultimate” di Vladimir Anokhin. Si tratta di un plugin molto potente e versatile che consente di inserire più di 50 tipi di shortcodes sul sito, utilizzabili per qualsiasi tipo di esigenza. Tra gli shortcodes più utili troviamo:

  • Heading (per dei titoli personalizzati agli articoli)
  • Spacer (per dividere due sezioni con uno spazio bianco)
  • Label (per creare delle etichette)
  • Button (per aggiungere dei pulsanti)
  • Dropcap (per inserire la prima lettera dell’articolo più grande e decorata)
  • Columns (per inserire colonne sulla pagina)
  • List (per elenchi puntati divesi dal solito “pallino”)
  • Box (per creare dei box di testo sulla pagina)
  • Note (per creare box evidenziati)
  • Youtube (per inserire video youtube)
  • Google Maps (per inserire mappe)
  • Slider (per inserire gallerie di immagini scorrevoli)
  • Animation (per fare in modo che gli elementi della pagina si visualizzino attraverso un’animazione)
  • Progress Bar (per inserire delle barre di stato di avanzamento)
  • Icon (per inserire icone personalizzate)
  • Pricing Table (per inserire delle tabelle prezzi)
  • e tante altre….

Con Shortcodes Ultimate abbiamo proprio tutto per creare un sito senza utilizzare i visual composer ed ottenere risultati professionali. In più, il plugin mette a disposizione (a pagamento) delle ulteriori funzionalità che allargano la scelta degli shortcodes da utilizzare all’inverosimile.

Cosa sono gli Shortcodes

Sin qui ho descritto cosa si può fare con gli shortcodes. Ma cosa sono gli shortcodes e come funzionano? Gli shortcodes sono delle piccole istruzioni (codici)  racchiusi tra parentesi quadre. Per esempio, [su_note], in Shortcodes Ultimate, è lo shortcode per inserire un’area evidenziata sul testo come nell’immagine sottostante.

esempio shortcode

esempio di shortcode

Shortcodes Ultimate

Il plugin Shortcodes Ultimate si installa dalla sezione Plugin —> Nuovo Plugin della bacheca di WordPress. Una volta attivato, nel menu della bacheca troveremo una nuova voce: “Shortcodes“.

In questa sezione troveremo gli shortcodes disponibili, le impostazioni per personalizzarlo (non occorre toccare nulla qui) e la pagina che mostra gli Add-ons diponibili a pagamento. Se si clicca sul singolo shortcode mostrato nella sezione “Available Shortcodes”, troveremo le specifiche del singolo shortcode e le varie opzioni di utilizzo.

In realtà di questa sezione ci interessa davvero poco perché è sull’editor di testo, per comporre articoli e pagine, che troveremo il modo di utilizzare il plugin.

Come utilizzare Shortcodes Ultimate

Aprendo una nuova pagina o un nuovo articolo, troveremo un nuovo pulsante chiamato “Insert Shortcode“.

come inserire gli shortcodes in una pagina o articolo

come inserire gli shortcodes in una pagina o articolo

 

Cliccando sul pulsante si aprirà una finestra in cui scegliere il tipo di shortcode da inserire.

elenco shortcode disponibili

elenco shortcode disponibili

Cliccando su uno degli shortcode si aprirà la finestra per configurarlo e popolarlo con quello che ci serve.

Ad esempio se voglio inserire delle tabs, non farò altro che cliccare sull’icona tabs. A questo punto si apre la finestra di personalizzazione dell’elemento che dovrò andare a lavorare per ottenere l’effetto desiderato.

esempio shortcode tabs

esempio shortcode tabs

 

Una volta pronto, cliccando sul pulsante “Insert Shortcode“, avrò la mia tabella  multipla sulla pagina, avendo impiegato poco più di 1 minuto che mi sarà servito per scrivere i contenuti di ognuna di esse.

risultato finale shortcode

risultato finale shortcode

Naturalmente, lasciando tutte le impostazioni dello shortcode di default, colori e caratteri saranno ereditati dal tema. Volendo però, ogni shortcode è personalizzabile attraverso un campo “Extra CSS Class“. In sostanza si tratta di stabilire una classe CSS nelle impostazioni dello shortcode utilizzato e di dare un’attributo a quella classe nell’editor css personalizzato del tema.

Facciamo un esempio. Supponiamo di voler colorare di rosso le etichette non selezionate. Per farlo, inseriremo la classecolore_tab” nel campo “Extra CSS class”.

personalizzazione shortcode

personalizzazione shortcode

Poi portiamoci sul foglio di stile del tema o, preferibilmente, su Aspetto —> Personalizza —> CSS Aggiuntivo e diamo l’attributo colore rosso alla classe colore_tab.

.colore_tab {background-color: red;}

Ed ecco il risultato

shortcode con css personalizzato

shortcode con css personalizzato

Considerazioni su Shortcodes Ultimate

Come potete vedere, utilizzando gli shortcodes su Worpdress permette di personalizzare al massimo ogni tipo di tema. Certo è che nella versione base del plugin Shortcodes Ultimate vi dovrete accontentare delle personalizzazioni date di default e di quelle ereditate dal tema che utilizzate.

Se volete qualcosa in più, senza dover acquistare gli add-ons del plugin dovrete utilizzare i CSS, cosa non difficile tra l’altro, come abbiamo potuto vedere.

Ovviamente, se cimentarvi con i CSS rappresentasse un ostacolo troppo grande o non avete il tempo di farlo, l’alternativa è acquistare gli add-ons. Volendo prenderli tutti il costo è pari a 68 dollari per l’utilizzo su un solo sito ma ci sono formule ed offerte che consentono di acquistare l’intero pacchetto con licenza fino a 5 siti a 58 dollari. Senza dubbio, costa meno di una singola licenza dei migliori Visual Composer per WordPress.

Summary
Plugin per inserire Shortcodes su WordPress
Article Name
Plugin per inserire Shortcodes su WordPress
Description
Utilizzare gli shortcodes su WordPress permette di creare siti web belli e professionali, senza dover ricorrere a plugin di composizione visuale (visual composer). Qui troverete una guida all'uso degli shortcodes su WordPress, utilizzando il plugin gratuito Shortcodes Ultimate.
Author
Publisher Name
flavioweb.net
Publisher Logo

AD

About the author

Flavio

Mi trovo nel campo del web dal 2006. Nel tempo mi sono specializzato soprattutto nell'indicizzazione,  nel posizionamento di siti internet e nell'utilizzo dei social media principali a fini di marketing.

Be the first to comment

Leave a comment

Your email address will not be published.


*


*